Cosa sono quelle macchie nelle mie uova FarmFresh?

Louis Miller 23-10-2023
Louis Miller

Penso che le irregolarità del cibo coltivato in casa ne accrescano la bellezza".

Dalle uova di dimensioni irregolari alle carote attorcigliate nell'orto, il cibo coltivato in casa ha un fascino rustico che grida: "Sono un vero affare!".

Tuttavia, ci sono molte persone che sono molto abituate all'uniforme". tutto deve essere esattamente uguale "E per queste persone, parte del fascino rustico del cibo casalingo che tanto amiamo può risultare fastidioso... o addirittura allarmante.

Prendiamo ad esempio le uova.

Qui a La Prateria parliamo molto di uova: dai mille modi diversi di usare i gusci d'uovo, a come congelare le uova, a come disidratarle (o meno)...

Le uova acquistate in negozio sono tutte della stessa dimensione... I gusci sono tutti della stessa tonalità di bianco e i tuorli sono esattamente gli stessi. (pallido) tonalità di giallo.

Guarda anche: Ricetta del sapone liquido per piatti fatto in casa

In contrasto con un cartone di uova fresche di fattoria provenienti dal vostro gregge di galline:

  • A volte si può ottenere un doppio colpo...
  • A volte le conchiglie variano dal marrone chiaro, al marrone scuro, alla più bella tonalità di acqua...
  • A volte si trova un granello o due di segatura sui gusci... (Ecco i miei pensieri sul lavaggio delle uova...)
  • A volte una singola confezione contiene un uovo minuscolo e un uovo enorme, uno accanto all'altro...
  • E a volte, quando si rompe il guscio, si trova una piccola macchia marrone che galleggia sul tuorlo...

Il che ci porta alla domanda.

Cosa sono esattamente quelle piccole macchie marroni che a volte si trovano nelle uova?

Le macchie brunastre o rossastre che si trovano occasionalmente nelle uova fresche sono considerate "macchie di carne" o "macchie di sangue".

Fortunatamente non sono un motivo di preoccupazione.

Le uova destinate agli scaffali dei negozi di alimentari vengono "candite" da una macchina che ne controlla l'interno per verificare la presenza di eventuali difetti: è per questo che raramente si trovano macchie di carne in un uovo acquistato in negozio.

I proprietari di polli da cortile possono anche candire le uova, ma non è una necessità. (Come candire un uovo a casa)

Contrariamente a quanto si crede, una macchia di carne in un uovo non significa che è stato fecondato.

In realtà si tratta di un piccolo malfunzionamento da parte della gallina. Secondo il Centro per la sicurezza delle uova:

[Le macchie di carne o di sangue sono causate dalla rottura di un vaso sanguigno sulla superficie del tuorlo durante la sua formazione o da un incidente simile nella parete dell'ovidotto... Le uova con macchie di sangue e di carne sono adatte al consumo.

Guarda anche: Detergente doccia fai da te

Sono contenta che siano state ritenute "adatte al consumo", perché anche se a volte estraggo le macchie più grandi, di solito ignoro quelle più piccole e le strapazzo. *a-hem*

Ed ecco un'altra curiosità: la presenza di macchie di sangue visibili può significare che l'uovo è fresco. Secondo il sito Eggland's Best:

Quando l'uovo invecchia, il tuorlo assorbe l'acqua dall'albume per diluire la macchia di sangue, quindi, in realtà, una macchia di sangue indica che l'uovo è fresco.

Forse un'altra ragione per cui non si vedono spesso macchie di sangue nei cartoni acquistati in negozio è che queste uova hanno di solito diverse settimane di vita quando arrivano nel vostro frigorifero.

Non riesco a trovare una ragione concreta per cui alcune galline depongono uova con macchie di carne e altre no. ... Alcune fonti dicono che le galline più anziane sono più inclini alle macchie brune, mentre altre affermano che sono riservate agli uccelli più giovani. E alcuni siti web parlano di un difetto genetico o di un problema alimentare. Forse questo è un argomento che dovrò approfondire in futuro...

Quindi, la prossima volta che rompete un uovo del vostro gregge e trovate un piccolo granello che galleggia nella ciotola, non allarmatevi: se volete, potete rimuoverlo o semplicemente ignorarlo.

Godetevi le piccole irregolarità del vostro cibo fatto in casa e lasciate che vi ricordi il prezioso lavoro che avete fatto per portarlo in tavola.

Altri post sulle uova che potrebbero piacervi:

  • Devo lavare le uova?
  • Come cucinare le uova antiaderenti in una padella di ghisa
  • Come congelare le uova
  • Come disinfettare in modo naturale il pollaio
  • Come disidratare le uova (o meno...)
  • Come nutrire le galline con i gusci d'uovo
  • 30+ cose da fare con i gusci d'uovo

Louis Miller

Jeremy Cruz è un blogger appassionato e un avido decoratore di case proveniente dalla pittoresca campagna del New England. Con una forte affinità per il fascino rustico, il blog di Jeremy funge da rifugio per coloro che sognano di portare la serenità della vita contadina nelle loro case. Il suo amore per il collezionismo di brocche, in particolare quelle amate da abili scalpellini come Louis Miller, è evidente attraverso i suoi accattivanti post che fondono senza sforzo l'artigianato e l'estetica della fattoria. Il profondo apprezzamento di Jeremy per la bellezza semplice ma profonda che si trova nella natura e nel fatto a mano si riflette nel suo stile di scrittura unico. Attraverso il suo blog, aspira a ispirare i lettori a creare i propri santuari, traboccanti di animali da fattoria e collezioni accuratamente curate, che evocano un senso di tranquillità e nostalgia. Con ogni post, Jeremy mira a liberare il potenziale all'interno di ogni casa, trasformando gli spazi ordinari in ritiri straordinari che celebrano la bellezza del passato abbracciando le comodità del presente.