Apparecchiature di mungitura economiche per la produzione casalinga di latte

Louis Miller 20-10-2023
Louis Miller

Economico non è sempre meglio.

Nel corso del mio viaggio nell'economia domestica ho imparato che, a volte, essere disposti a pagare un po' di più per un articolo di qualità superiore, alla fine ne vale assolutamente la pena.

Ho applicato questa filosofia agli oli essenziali, alle pentole e alle attrezzature per l'inscatolamento e mi è stata utile.

Scegliere l'opzione più economica, anche se all'inizio è allettante, può spesso farvi pagare il conto più tardi. (Parla la ragazza che ha dovuto ricostruire diverse linee di recinzione, a causa dell'utilizzo di pali scadenti la prima volta...)

TUTTAVIA.

Quando trovo qualcosa che mi fa risparmiare e che funziona bene, sono felice e contento.

Ed è proprio questo il caso della mia attrezzatura di mungitura economica improvvisata.

Iniziare con le capre da latte o con una mucca da latte è sicuramente un investimento.... Ma non finisce qui: una volta che il vostro animale si è rinfrescato ed è pronto per la mungitura, avete bisogno di una serie di attrezzature specifiche per assicurarvi che il prezioso latte fresco sia il più gustoso e sicuro possibile.

Secchi, coperchi, barattoli, filtri, colini, separatori... Potete spendere un sacco di soldi per questi articoli se passate per un negozio di forniture casearie.

Ecco come ho gestito il mio latte fresco negli ultimi oltre 4 anni, utilizzando attrezzature improvvisate che mi sono costate solo una frazione di quello che avrei pagato al negozio di forniture lattiero-casearie. A volte, le attrezzature per la mungitura a basso costo vanno benissimo e sono molto pratiche;

Apparecchiature di mungitura economiche per l'allevamento domestico

(questo post contiene link di affiliazione)

Guarda anche: Decorazioni per la casa: telaio in filo di ferro fai da te

Il secchio:

Probabilmente la parte più importante dell'impianto caseario domestico, un buon secchio vale la pena di pagare un po' di più.

Quando si acquista un secchio, è necessario fare attenzione a due aspetti:

  • DEVE essere in acciaio inox per poter essere sanificato correttamente.
  • Consiglio vivamente di procurarsi un secchio con coperchio.

Ci sono molti secchi in acciaio inox SENZA coperchio disponibili su Amazon, ma fidatevi... è bene avere un coperchio Nel momento in cui avrete finito di mungere, l'universo comincerà a cospirare per farvi trovare delle schifezze nel latte: il vento comincerà a soffiare, la mucca solleverà una nuvola di polvere di letame e i gatti, i cani e le galline avranno il loro "radar del latte fresco" in piena allerta.

È necessario avere un coperchio da applicare al secchio mentre si finisce nel fienile. Alcuni usano un canovaccio fissato in cima con delle mollette, ma onestamente ho scoperto che è una gran seccatura e che il vento lo farà comunque volare via. Morale della favola: procuratevi un coperchio.

Un secchio in acciaio inossidabile da 13 a 16 litri. con Il coperchio costa 150-170 dollari nella maggior parte dei negozi di prodotti lattiero-caseari.

Personalmente uso un 13 litri (sono un po' più di 3 galloni) Il secchio con il coperchio l'ho preso su eBay molto tempo fa. Credo di averlo pagato circa 50 dollari e mi è servito bene.

Se si tratta di mungere le capre, a volte è possibile trovare contenitori/bicchieri in acciaio inox più piccoli anche nei negozi di articoli per la cucina.

Se però non riuscite a trovare un'opzione più economica, non sentitevi in colpa se investite un po' di più in un buon secchio o due (come questo). Ne vale la pena.

Il colino:

Per quanto si possa stare attenti, i "galleggiamenti" sono inevitabili... E pescare un pelo di mucca dalla bocca mentre si beve un bel sorso di latte fresco è un'azione di sicuro disturbo.

Un colino per il latte "ufficiale" costa circa 40 dollari, e in più dovrete comprare i dischi di ricambio quando li avrete finiti.

Il mio set di filtri e colini mi è costato meno di 10 dollari e non ho mai dovuto comprare dischi di ricambio.

Ho scoperto da tempo che questi piccoli filtri da caffè riutilizzabili sono pura magia per filtrare il latte.

Possono essere messi in lavastoviglie per essere igienizzati e, in tutti gli anni in cui li ho usati, non è MAI passato un galleggiante.

Assicuratevi di prendere quelli a forma di cono e non quelli con il fondo piatto, perché quelli a fondo piatto sono molto più lenti a drenare.

Posso inserire il filtro del caffè proprio nell'imboccatura dei miei barattoli più grandi e si adatta perfettamente.

Se utilizzo un barattolo a bocca larga, inserisco prima un imbuto per conserve e inserisco il filtro all'interno dell'imbuto.

Anche se in genere NON uso la plastica per il mio latte crudo (a causa della sua capacità di trattenere i cattivi sapori), dato che il latte non tocca quasi per niente l'imbuto, qui uso un imbuto per conserve di plastica da 6 dollari. Oppure, per un po' di più, potete trovarne uno fantastico in acciaio inox che si converte anche tra barattoli a bocca larga e normale (ottimo per le conserve) proprio qui.

Tuttavia, se volete davvero risparmiare, optate per l'imbuto per conserve in acciaio inox da 8 dollari.

BAM. Adoro risparmiare.

I vasi

Il vetro è sicuramente il materiale preferito per la conservazione del latte: non trattiene sapori strani ed è facile da igienizzare. Se si mungono capre, probabilmente saranno sufficienti barattoli da un quarto o due quarti.

Tuttavia, se avete una mucca da latte, dovrete avere a disposizione molti barattoli di vetro da un litro.

Quando ho iniziato a mungere ho cercato in lungo e in largo vasi di vetro da un litro e non è stato sempre facile trovarli.

Un'opzione molto frugale è quella di conservare (e far conservare ai vostri amici) barattoli di sottaceti da un litro, che funzionano benissimo, a patto di lavarli bene. (Sapore di sottaceti + latte = schifo). Alcuni hanno anche avuto fortuna chiedendo ai ristoranti di conservare i barattoli di vetro per loro.

Purtroppo non ho contatti con i ristoranti e preferisco fare i sottaceti da me, quindi queste opzioni non mi sono piaciute.

I singoli barattoli di vetro da un litro su Amazon costano circa 12 dollari l'uno (incredibile), ma io ho trovato un'offerta molto migliore tramite Azure Standard, dove posso trovare barattoli di vetro da un litro (con coperchio) a 14,80 dollari per un set di quattro.

Lo svantaggio è che Azure Standard non è disponibile in tutte le parti del paese... Quindi se non avete accesso a un drop point Azure, queste informazioni non vi saranno di grande aiuto.

D'altra parte, ho scoperto che Lehman's ha un'ottima selezione di vasetti in generale e se volete usare vasetti da 1/2 gallone per il vostro latte (che sono molto più facili da sollevare e versare, ovviamente), Lehman's ha un set di SEI vasetti da 1/2 gallone per un affare!

Guarda anche: Riscaldare con la legna nella fattoria di casa

Il separatore di panna

Ah sì... il dibattito sul separatore di panna... Dovreste prenderne uno o evitarlo?

La scelta è completamente vostra, ma dopo quattro anni di mungitura non ho mai sentito di averne bisogno.

Un separatore di panna manuale (non elettrico) costa in genere circa 650 dollari. Questo separatore di panna d'altri tempi, da Lehman, ha un prezzo molto migliore di altri. Ma bisogna considerare il tempo necessario per pulire correttamente il separatore dopo ogni utilizzo. Nel complesso, non sono un fan dei separatori in generale.

Quindi uso questo al suo posto:

Per un po' ho usato la plastica, ma di recente ne ho acquistato uno in acciaio inox.

Ok, ok... so che non è esattamente equivalente a una macchina separatrice di lusso, ma per me funziona benissimo e la pulizia è un gioco da ragazzi.

Per saperne di più sulla separazione della panna dal latte fresco, consultate questo post.

Come potete vedere, le attrezzature casalinghe per la mungitura non devono essere necessariamente lussuose per essere funzionali. Siate creativi, cercate tra le corsie dei vostri negozi locali e vedete quali soluzioni semplici potete trovare per le attrezzature di mungitura a basso costo.

E potreste essere interessati ad ascoltare un podcast che ho appena registrato su come alleviamo e partoriamo le nostre mucche, perché, dopo tutto, questo è necessario prima di avere bisogno di un'altra cosa. qualsiasi attrezzature per il settore lattiero-caseario...

Altri post sui latticini di casa che vi piaceranno:

  • Domande frequenti sulle mucche da latte della famiglia
  • 10 trucchi per impedire alle mucche da latte di scalciare
  • Allevare una vacca con l'inseminazione artificiale
  • Le mucche gemelle sono sterili?
  • Perché bere latte crudo
  • 3 Miti sui latticini di casa

Deliziose ricette a base di latticini:

  • Come fare la panna acida
  • Come separare la panna dal latte
  • Come fare la ricotta
  • Come fare il burro
  • Come fare la mozzarella
  • Come fare lo yogurt

Louis Miller

Jeremy Cruz è un blogger appassionato e un avido decoratore di case proveniente dalla pittoresca campagna del New England. Con una forte affinità per il fascino rustico, il blog di Jeremy funge da rifugio per coloro che sognano di portare la serenità della vita contadina nelle loro case. Il suo amore per il collezionismo di brocche, in particolare quelle amate da abili scalpellini come Louis Miller, è evidente attraverso i suoi accattivanti post che fondono senza sforzo l'artigianato e l'estetica della fattoria. Il profondo apprezzamento di Jeremy per la bellezza semplice ma profonda che si trova nella natura e nel fatto a mano si riflette nel suo stile di scrittura unico. Attraverso il suo blog, aspira a ispirare i lettori a creare i propri santuari, traboccanti di animali da fattoria e collezioni accuratamente curate, che evocano un senso di tranquillità e nostalgia. Con ogni post, Jeremy mira a liberare il potenziale all'interno di ogni casa, trasformando gli spazi ordinari in ritiri straordinari che celebrano la bellezza del passato abbracciando le comodità del presente.