Come diventare un homesteader suburbano (o urbano)

Louis Miller 20-10-2023
Louis Miller

Una cosa che amo dell'homesteading è che si tratta di uno stile di vita completamente flessibile...

A volte penso che le persone si lascino prendere dall'idea antiquata che si debba avere acri di proprietà per essere considerato un homesteader. Oggi non è più così: potete iniziare il vostro viaggio di homesteading ovunque vi troviate.

Per aiutare coloro che desiderano vivere lo stile di vita dell'homesteading, ma sono confinati in spazi più piccoli, ho creato questa mini-serie per dare idee e ispirazione a coloro che vogliono imparare Come essere un abitante di un appartamento, Come essere un abitante (semi-rurale) e Come essere un abitante di una casa. Come essere un'er di periferia (o urbano) .

Mi è piaciuto molto leggere i commenti e sentire quelli di voi che hanno già iniziato a mettere in pratica molte delle idee contenute nei post di questa mini-serie. Questo post della mini-serie "Si può fare l'homestead ovunque ci si trovi" è dedicato alla definizione della nostra homestead "suburbana" (o "urbana").

Che cos'è un'erba suburbana (o urbana)?

Che aspetto ha l'agricoltore urbano o suburbano? Per una serie di motivi vi trovate nel cuore della città (o della periferia) e molto probabilmente non vi vedrete presto trasferiti in campagna. Tuttavia, anche se potete godere dei vantaggi della vita in città, lo spirito della casa brucia ancora nel profondo di voi stessi.

La buona notizia è che ci sono cose che si possono fare per vivere questo stile di vita da homesteader. Si può iniziare mettendo in pratica le idee per una homestead in appartamento, ma trovarsi in un'area suburbana (o urbana) significa avere un po' di spazio in giardino da utilizzare, il che offre anche qualche opzione in più.

Idee per l'uomo di periferia (o urbano):

1. Coltivare un giardino

Indipendentemente dal fatto che lo spazio del vostro giardino sia grande o piccolo, è quasi sempre possibile trovare almeno un posticino dove piantare delle verdure. Se non siete sicuri di quale sia l'area più adatta per un orto, ecco alcune risorse aggiuntive che vi aiuteranno nella progettazione:

  • Motivi per piantare un orto vittorioso
  • Se vivessi in città, ecco come lo farei (Video Youtube)
  • Trasformare un lotto cittadino di 1/4 di acro in un terreno rigoglioso (Video Youtube)

Una volta individuato il luogo perfetto, è il momento di decidere cosa piantare. Per la scelta, inizierei con le varietà di cimeli che non sono disponibili nei negozi locali (quest'anno abbiamo coltivato patate Yukon Gold, dato che di solito abbiamo accesso solo alle russe). I cimeli offrono molti vantaggi aggiuntivi, scopri perché & Come uso i semi di cimeli nel mio giardino.

Un'altra considerazione è la quantità di sole della vostra zona; dovrete scoprire quali varietà di ortaggi prosperano all'ombra e al sole. Con un po' di creatività, dovreste essere in grado di massimizzare il raccolto di un orto di qualsiasi dimensione. E naturalmente, come i padroni di casa, potete sempre utilizzare contenitori e vasi per coltivare una varietà di prodotti commestibili.

2. Avviare un cumulo di compost per essere un'erba di periferia

Se avete letto la storia di mio Se vi siete avvicinati all'economia domestica e alla vita naturale, saprete che tutto è iniziato con una pila per il compost: trasformate i fondi di caffè, i gusci d'uovo e gli scarti di cucina in cibo prezioso (e frugale) per il vostro orto urbano.

Per quanto riguarda i sistemi di compostaggio, c'è solo l'imbarazzo della scelta: costruite i vostri bidoni, usate materiali di recupero (bidoni della spazzatura, contenitori di plastica, ecc.) o acquistate secchi o tumbler per il compostaggio già pronti. Iniziate a produrre e usare il compost per i vostri orti, letti rialzati o contenitori.

Guarda anche: Ricetta del burro montato per il corpo

3. Essere un allevatore di api e un'azienda di periferia (o urbana)

Anche se per alcuni può sembrare una forzatura, sempre più persone stanno diventando apicoltori da cortile. Mia cugina Karla ha un alveare fiorente nel suo giardino di periferia, che fornisce alla sua famiglia un delizioso miele grezzo locale. E se avete figli o nipoti, pensate a tutti gli esperimenti scientifici e all'apprendimento pratico che un alveare da cortile potrebbe fornire.

4. Paesaggio con piante da giardino

L'acqua è un bene prezioso nella zona del Wyoming in cui viviamo. Anche se abbiamo il nostro pozzo e non abbiamo restrizioni idriche, non riesco proprio a versare acqua su un prato (o anche sui fiori...) che vive solo pochi mesi e non ci dà nulla da mangiare in cambio. Così, quando ho un'aiuola vuota, Resisto all'impulso di comprare costose annuali e cerco invece di piantare piante commestibili al loro posto.

Quest'anno, le mie aiuole "fiorite" intorno alla casa hanno ospitato girasoli, pomodori, basilico, lattuga e spinaci. È ancora verde, è ancora bello (per me comunque), e mi sento meglio quando la innaffio, sapendo che contribuirà al fabbisogno alimentare della mia famiglia.

Non vi sto necessariamente consigliando di smantellare tutto il vostro giardino in una notte, ma la prossima volta che andrete al negozio di giardinaggio, considerare la possibilità di scegliere alberi/cespugli da frutto, erbe aromatiche o ortaggi invece di fiori annuali che moriranno in breve tempo.

5. Allevare polli per essere un'erba di periferia

Sempre più città e paesi negli Stati Uniti permettono ai loro abitanti di partecipare all'agricoltura urbana tenendo polli da cortile. Se il vostro condominio lo consente, vi consiglio di prendere in considerazione l'idea di allevare un piccolo branco di polli nel vostro giardino: uova, carne, fertilizzante extra e puro divertimento, solo per citarne alcuni.

Guarda anche: Come riscaldare la serra in inverno

6. Allevare quaglie nel proprio cortile

Come già accennato in precedenza, le associazioni, le città e i comuni consentono l'allevamento di polli da cortile, ma non è così dappertutto. Se non potete tenere polli per motivi di spazio o di regole, l'allevamento di quaglie potrebbe essere un'ottima alternativa. Le quaglie sono più piccole e richiedono meno spazio dei polli, consumano meno mangime e forniscono uova e carne. Allevare carne in un piccolo paese contiene maggiori informazioni sulle quaglie e su altre opzioni per piccoli animali.

7. Trasformate la vostra cucina in una cucina da er.

Non importa quale sia il tipo di gestione della casa, la produzione e la conservazione del cibo sono una parte ENORME di tutto questo Imparate a cucinare da zero, a conservare i vostri prodotti freschi e a conservare e utilizzare i prodotti sfusi della dispensa: sono tutte cose che si possono imparare per trasformare la vostra cucina in una cucina casalinga funzionante.

Tutte queste cose possono sembrare all'inizio un po' opprimenti e intimidatorie, ma al The Prarie sono disponibili molte risorse diverse che possono aiutarvi a iniziare.

Imparare a cucinare da zero:

  • My Heritage Cooking Crash Course (Imparare a cucinare da zero con video passo dopo passo)
  • Idee per fare il pane senza lievito
  • Zuppa rustica di salsiccia e patate
  • Come preparare il proprio lievito madre
  • Pane francese

Imparare a conservare gli alimenti:

Esistono diversi metodi che possono essere utilizzati per conservare la carne e i prodotti freschi, come già menzionato nel post di questa serie How to be an Apartment er: congelare, inscatolare e disidratare.

  1. Congelamento A differenza di un appartamento, potreste avere lo spazio per un congelatore verticale o a cassetta per conservare frutta/verdura surgelata e prodotti pronti per l'uso come ripieni per torte, brodo fatto in casa o fagioli. Questa è anche un'ottima opzione per congelare uova, pollame, carne di manzo, maiale o selvaggina. . Lo spazio nel freezer è un bene prezioso da queste parti, quindi cerco di conservarlo per la carne.
  2. Inscatolamento - Si tratta di uno dei metodi più antichi e più utilizzati per conservare prodotti come sottaceti, marmellate, marmellate di mele e salsa di pomodoro. L'inscatolamento può intimorire, ma se non si prendono scorciatoie, si seguono le regole dell'inscatolamento e si applica la sicurezza dell'inscatolamento, non si dovrebbe avere nulla di cui preoccuparsi. Tranne forse dove conservare il tutto.
  3. Disidratazione - Se lo spazio di conservazione è limitato, la disidratazione potrebbe essere il metodo di conservazione che fa per voi. È possibile disidratare una varietà di verdure e frutta diverse. Quando si disidratano i prodotti, si riduce il contenuto di umidità e le dimensioni, in modo da poterne conservare una quantità maggiore in un unico contenitore. Un'altra possibilità di disidratazione è quella di trasformare le verdure in polvere da aggiungere a diverse ricette fatte in casa. Per ulteriori informazioni è possibile ascoltare Dehydrating Powders: A Simple, Space-Saving Way to Preserve Fruits & Vegetables con Darci Baldwin su Old Fashioned.Podcast di scopo.

Acquistare prodotti di base per la dispensa in grandi quantità:

Acquistare all'ingrosso non è sempre un'opzione possibile per tutti a causa delle limitazioni di spazio, ma si può sempre cercare di acquistare all'ingrosso le cose che si usano di più per risparmiare denaro e tempo al negozio di alimentari Se siete interessati a saperne di più sull'acquisto di prodotti sfusi in dispensa, ascoltate questi trucchi per conservare e usare i prodotti sfusi in dispensa con Jessica o leggete Come conservare e usare i prodotti sfusi in dispensa.

8. Conservare i vermi

I vermi del compost sono un modo meraviglioso per fare un buon uso dei vostri scarti di cucina. Inoltre, avrete guadagnato dei nuovi amici striscianti. Ecco un utile post che mette in evidenza tutto ciò che c'è da sapere sull'alimentazione dei vostri nuovi amici vermi.

Siete un'azienda di periferia (o urbana)?

Secondo me, c'è una caratteristica che definisce tutti gli homesteader di successo, siano essi abitanti di un appartamento, di una città, di una periferia, di una zona semi-rurale o rurale: S l successo dei coltivatori di case sa come accontentarsi di ciò che ha e pensa fuori dagli schemi.

Tutte le fattorie, grandi e piccole, hanno le loro sfide uniche. Alcuni potrebbero pensare che io " farlo fare". sessantasette acri, nessun patto, nessuna restrizione... deve essere perfetto, giusto?

Non proprio. Ci sono molte cose che vorrei cambiare nella nostra fattoria. Ci sono molte cose che non sono ideali, ma mi impegno al massimo per essere creativa e pensare a come ottenere il meglio da ciò che abbiamo. Questa è la mentalità dei contadini di un tempo, che li ha resi leggendari ancora oggi. .

Quanti di voi sono agricoltori/casalinghi urbani o suburbani? Come avete trovato soluzioni creative ai vostri ostacoli?

Altre idee di ing:

  • Come conservare un anno di cibo per la vostra famiglia (senza sprechi e sovraccarichi)
  • Allevare carne in un piccolo
  • Il Barn Hop
  • Caro er che desidera lasciare la città

Louis Miller

Jeremy Cruz è un blogger appassionato e un avido decoratore di case proveniente dalla pittoresca campagna del New England. Con una forte affinità per il fascino rustico, il blog di Jeremy funge da rifugio per coloro che sognano di portare la serenità della vita contadina nelle loro case. Il suo amore per il collezionismo di brocche, in particolare quelle amate da abili scalpellini come Louis Miller, è evidente attraverso i suoi accattivanti post che fondono senza sforzo l'artigianato e l'estetica della fattoria. Il profondo apprezzamento di Jeremy per la bellezza semplice ma profonda che si trova nella natura e nel fatto a mano si riflette nel suo stile di scrittura unico. Attraverso il suo blog, aspira a ispirare i lettori a creare i propri santuari, traboccanti di animali da fattoria e collezioni accuratamente curate, che evocano un senso di tranquillità e nostalgia. Con ogni post, Jeremy mira a liberare il potenziale all'interno di ogni casa, trasformando gli spazi ordinari in ritiri straordinari che celebrano la bellezza del passato abbracciando le comodità del presente.