Ricetta della pasta da gioco fatta in casa

Louis Miller 14-10-2023
Louis Miller

La maternità mi ha insegnato a rilassarmi.

Ed è una cosa positiva, soprattutto considerando i miei modi rigidi e perfezionisti di un tempo.

Ho imparato a:

  • Invitare gente a casa senza pensare alla cacca d'oca sul ponte.
  • Arrivare ad accettare completamente il fatto che ci saranno sempre sono briciole sul mio pavimento.
  • Indosso con orgoglio i miei jeans a zampa di maiale in città.

Sono particolarmente orgoglioso del mio sviluppo più recente: Ora posso guardare i bambini mentre mischiano tutti i colori della pasta da gioco e non mi accorgo di nulla.

Impressionante, eh?

A proposito di pasta da gioco, ho la ricetta perfetta per la pasta da gioco fatta in casa da condividere con voi oggi: ne sto preparando una quantità pazzesca!

Le ricette di pasta da gioco fatta in casa sono una decina, ma la mia ha un ingrediente segreto: gli oli essenziali.

Non solo l'aggiunta di oli essenziali rende la pasta per giocare fatta in casa un profumo gradevole, ma ci sono anche molti benefici per la salute associati agli oli essenziali. Come in roba con benefici scientificamente provati Così, i vostri bambini (o nipoti) otterranno ulteriori benefici quando stenderanno i loro serpenti, biscotti e forme di pasta da gioco.

La parte migliore di questa ricetta di pasta da gioco fatta in casa è che è molto flessibile e tollerante ( e a buon mercato! )- quindi non esitate a portare i bambini in cucina per prepararlo con voi!

Ricetta base della pasta da gioco fatta in casa

  • 1 tazza di farina integrale
  • 1/2 tazza di sale
  • 2 cucchiaini di cremor tartaro
  • 1 tazza di acqua
  • 1,5 cucchiai di olio da cucina liquido (io ho usato l'olio d'oliva, visto che avevo solo quello, ma va bene qualsiasi cosa).
  • Colorante alimentare
  • 6-8 gocce di oli essenziali a scelta (i miei oli essenziali preferiti)

Istruzioni

In una casseruola, mescolare la farina, il sale e la crema di tartaro.

Aggiungere l'acqua, l'olio da cucina e il colorante alimentare e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.

Accendere il fuoco a medio-basso e mescolare fino a quando il composto non avrà formato una palla.

Una volta che il composto ha raggiunto la consistenza della pasta da gioco, toglierlo dal fuoco e lasciarlo raffreddare per 3-4 minuti.

Guarda anche: Come piantare l'aglio

Impastare con gli oli essenziali di vostra scelta.

Conservare in un contenitore ermetico (se conservato in frigorifero, durerà ancora di più).

Opzioni per gli oli essenziali

  • Lime: per dare energia e vitalità
  • Limone: per la concentrazione e la chiarezza
  • Lavanda: per calmare e favorire il sonno ristoratore
  • Arancio selvatico: per elevare e dare energia
  • Pompelmo: tonificante e allevia la tensione
  • Menta piperita: rinvigorisce e dona chiarezza mentale

È inoltre possibile creare combinazioni:

  • L'arancia selvatica e la menta piperita sono una combinazione popolare per aumentare la concentrazione.
  • Limone, arancia selvatica e lime si combinano per un'allegra profumazione agrumata

Ho scoperto che i bambini sono spesso attratti dagli oli di cui hanno bisogno. Il limone è l'olio essenziale preferito della Ragazza della Prateria e lo richiede costantemente. È interessante notare che la concentrazione è qualcosa con cui ha bisogno di un po' di aiuto. Coincidenza? Direi di no. 🙂

Note:

  • Di solito uso ingredienti di alta qualità quando cucino, ma quando preparo la pasta da gioco, uso solo roba economica.
  • Perché il cremore di tartaro? Rende la consistenza e il volume dell'impasto un po' più gradevoli, ma se non lo avete, omettetelo.
  • In questa ricetta uso coloranti alimentari normali ed economici. Immagino che si possa sperimentare con coloranti naturali, ma non l'ho fatto... ancora.
  • Quanto dura? Ho avuto lotti che sono durati mesi - dipende da quanto è ermetico il contenitore.

Ma non ci si ferma alla pasta giocattolo fatta in casa...

Come sapete, uso quotidianamente gli oli essenziali in casa mia: questa ricetta di pasta da gioco fatta in casa è solo l'inizio!

Clicca qui per ricevere l'eBook gratuito sugli oli essenziali di Jill;

Guarda anche: Ricetta della tortilla fatta in casa Stampa

Ricetta della pasta da gioco fatta in casa

Ingredienti

  • 1 tazza di farina integrale
  • 1/2 tazza di sale
  • 2 cucchiaini di cremor tartaro
  • 1 tazza di acqua
  • 1,5 cucchiai di olio da cucina liquido (io ho usato l'olio d'oliva, dato che avevo solo quello, ma va bene qualsiasi cosa).
  • Colorante alimentare
  • 6 - 8 gocce di oli essenziali a scelta (i miei oli essenziali preferiti)
Modalità Cook Impedisce che lo schermo si oscuri

Istruzioni

  1. In una casseruola, mescolare la farina, il sale e la crema di tartaro.
  2. Aggiungere l'acqua, l'olio da cucina e il colorante alimentare e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. Accendere il fuoco a medio-basso e mescolare fino a quando il composto non avrà formato una palla.
  4. Una volta che il composto ha raggiunto la consistenza della pasta da gioco, toglierlo dal fuoco e lasciarlo raffreddare per 3-4 minuti.
  5. Impastare con gli oli essenziali di vostra scelta.
  6. Conservare in un contenitore ermetico (se conservato in frigorifero, durerà ancora di più).

Altre ricette di oli essenziali:

  • Ricetta del burro montato per il corpo
  • Ricetta del balsamo per labbra alla menta e miele
  • Stick per il sollievo dalle punture di insetto fatti in casa
  • 15 modi per riutilizzare le bottiglie di oli essenziali
  • 30 Suggerimenti sugli oli essenziali per l'ing.

Louis Miller

Jeremy Cruz è un blogger appassionato e un avido decoratore di case proveniente dalla pittoresca campagna del New England. Con una forte affinità per il fascino rustico, il blog di Jeremy funge da rifugio per coloro che sognano di portare la serenità della vita contadina nelle loro case. Il suo amore per il collezionismo di brocche, in particolare quelle amate da abili scalpellini come Louis Miller, è evidente attraverso i suoi accattivanti post che fondono senza sforzo l'artigianato e l'estetica della fattoria. Il profondo apprezzamento di Jeremy per la bellezza semplice ma profonda che si trova nella natura e nel fatto a mano si riflette nel suo stile di scrittura unico. Attraverso il suo blog, aspira a ispirare i lettori a creare i propri santuari, traboccanti di animali da fattoria e collezioni accuratamente curate, che evocano un senso di tranquillità e nostalgia. Con ogni post, Jeremy mira a liberare il potenziale all'interno di ogni casa, trasformando gli spazi ordinari in ritiri straordinari che celebrano la bellezza del passato abbracciando le comodità del presente.