Come fare il burro di sego per il corpo

Louis Miller 30-09-2023
Louis Miller

Il mio ingrediente preferito per la cura della pelle è il grasso animale. Sì, noi contadini siamo un gruppo strano...

Come agricoltori, sfidiamo le intemperie per perseguire la nostra passione e, a volte, queste condizioni possono essere un po' spietate per il nostro corpo.

Ci prendiamo cura degli animali nel cuore dell'inverno e curiamo i nostri giardini sotto il sole cocente dell'estate. Con il tempo, queste attività possono richiedere un tributo al corpo, lasciandoci con la pelle secca e le mani screpolate e callose da lavoro.

La buona notizia è che queste piccole irritazioni cutanee causate dalle condizioni climatiche e di vita difficili possono essere curate con un po' di autocura e di grasso animale ( Esatto, ho detto grasso animale ) Il grasso animale fuso (in particolare il sego) è stato utilizzato per generazioni in diversi articoli per la casa, compresi i prodotti per la cura della pelle.

Facciamo quindi un tuffo nel mondo del fai-da-te per imparare a usare il sego per creare il vostro burro per il corpo per aiutare la pelle secca e screpolata che la vita da contadini vi ha lasciato ( che credo fermamente sia un piccolo prezzo da pagare per perseguire le nostre passioni di homesteading. ).

Guarda anche: Preparate il vostro sale da condimento per cipolle

Che cos'è il sego?

Il sego è il grasso di manzo più comunemente fuso, ma può essere ricavato anche da altri animali ruminanti. Il sego può essere ricavato anche da grasso di capra, di pecora e persino di cervo.

La fusione del grasso animale è un processo naturale che porta gli oli a sciogliersi dal tessuto quando viene riscaldato. Il sego è l'olio liquido che rimane; raffreddandosi diventa solido e si presenta come un blocco di olio duro.

Se siete interessati a trasformare il vostro grasso piuttosto che acquistare il prodotto finito, potete imparare come trasformare il sego proprio qui.

L'uso del sego nella storia

Per tradizione, i nostri antenati non sprecavano nulla, compreso il grasso animale che veniva trasformato in sego. Nel corso della storia, il sego è stato utilizzato per cucinare e per realizzare molti prodotti per la casa. Con il passare del tempo, il sego e gli altri grassi animali sono stati considerati nocivi per la cucina e sono quindi scomparsi dalla nostra cucina e dagli altri oggetti domestici.

Per saperne di più sulla storia dei grassi animali, leggete qui il mio episodio del podcast Old-Fashioned on Purpose.

Il sego è stato utilizzato per:

  • Olio da cucina
  • Candele (imparare a fare le candele di sego)
  • Sapone (la mia ricetta del sapone di sego è semplice e rappresenta un ottimo progetto fai-da-te)
  • Prodotti per la cura della pelle

Utilizzare il sego per creare questi prodotti naturali fai-da-te è un altro passo verso l'autosostenibilità e l'indipendenza. Inoltre, è divertente creare i propri prodotti per la casa e stimolante imparare a utilizzare tutte le parti di un animale senza sprechi.

Sego morbido rinfrescante

Uso del sego per la cura della pelle

Il sego è un grasso animale utilizzato in cucina da generazioni, ma forse vi sorprenderà sapere che può essere utilizzato anche come prodotto per la cura della pelle.

Permettetemi di assicurarvi che non vi state idratando con olio da cucina e non puzzerete di grasso di manzo se utilizzate prodotti naturali per la cura della pelle a base di sego. Il sego è un ottimo idratante che ricostruisce naturalmente la pelle con molti benefici aggiuntivi.

Benefici dei prodotti per la cura della pelle a base di sego:

  • Non ostruisce i pori
  • È un idratante naturale
  • Ricco di vitamine e omega
  • Ha una composizione molecolare simile a quella delle cellule della pelle
  • È completamente naturale
  • Ha una lunga durata di conservazione

Se siete interessati a saperne di più sull'uso di grassi animali per la cura della pelle, vi piacerà ascoltare questo episodio del Podcast The Old Fashioned on Purpose: How to Opt-Out of Toxic Mainstream Skincare.

A proposito, se non siete interessati a preparare il vostro burro di sego, potete sempre acquistare un balsamo di sego nel negozio della mia amica Emily (per ascoltare me ed Emily mentre parliamo di cura della pelle, consultate il link dell'episodio del podcast qui sopra). Scoprite i balsami di sego di Toups &; Co. Organics qui.

Un prodotto per la cura della pelle che può essere facilmente realizzato in cucina è il burro di sego per il corpo. Il burro di sego è un semplice progetto fai-da-te che richiede pochi ingredienti e pochissimo tempo.

Come fare il burro di sego per il corpo

Ingredienti necessari per la preparazione del burro di sego:

  • 16 oz di sego - Il sego di origine animale o acquistato va bene, oppure si può fare la fusione del grasso (per sapere come fare la fusione del sego, vedere qui).
  • 4 cucchiai. Olio extravergine di oliva (vanno bene anche altri oli liquidi; anche l'olio di avocado è un'ottima scelta)

    Nota: Deve essere un olio liquido che non indurisce a temperature basse.

Extra:

  • Olio essenziale (facoltativo) L'aggiunta di oli essenziali non è necessaria, ma può contribuire a rendere gradevole il profumo del vostro burro di sego. Iniziate con poche gocce di oli essenziali e aggiungetene qualche goccia alla volta finché non vi piace il profumo. Assicuratevi di utilizzare un'azienda di oli essenziali di buona qualità. Personalmente preferisco utilizzare gli oli essenziali doTERRA.
  • Polvere di radice di freccia (facoltativo) - Il burro per il corpo di sego a volte può risultare leggermente untuoso e l'aggiunta di polvere di arrowroot può aiutare a ridurre la consistenza grassa e a far assorbire il burro alla pelle. Aggiungere la polvere di arrowroot 1 cucchiaio alla volta fino a quando la consistenza è di vostro gradimento.

Attrezzatura necessaria per la preparazione del burro di sego:

  • Padella per salse
  • Ciotola media per impastare
  • Cucchiaio di legno
  • Miscelatore a mano (qualsiasi miscelatore va bene, ma è meglio quello a mano)
  • Vaso(i) di vetro

Sego liquido e olio d'oliva

Istruzioni per la preparazione del burro per il corpo di sego:

Fase 1: Se si utilizza sego conservato o acquistato, è necessario riscaldarlo in una casseruola fino a renderlo liquido. Mescolare il sego mentre si riscalda per aiutare a sciogliere i grumi più grandi. Una volta in forma liquida, versarlo nella ciotola di miscelazione.

Se si utilizza sego appena fuso già in forma liquida, versarlo attraverso un setaccio a maglie fini (aiuta a rimuovere eventuali pezzetti casuali) nella ciotola di miscelazione.

Guarda anche: 18 ricette con il dente di leone

Fase 2: Lasciare raffreddare il sego liquido a temperatura ambiente, ma non fino al punto in cui ha iniziato a indurirsi. Una volta raffreddato, aggiungere l'olio d'oliva (o altro olio liquido).

Passo 3: Mescolare con un cucchiaio di legno per unire il composto di sego e olio. Dopo qualche mescolata, mettere il composto in frigorifero fino a quando non sarà solido.

Passo 4: Togliere il composto solido di sego dal frigorifero e lasciarlo scaldare un po' a temperatura ambiente; in questo modo sarà più facile montarlo.

Passo 5: Con il frullatore a mano, montare il composto di sego e olio fino a ottenere un composto spumoso, simile alla glassa montata di una torta.

NOTA: a questo punto è possibile aggiungere la polvere di arrowroot (facoltativa), che aiuta a ridurre l'eventuale sensazione di untuosità e la consistenza del balsamo al sego. Se la si aggiunge, aggiungere la polvere di arrowroot 1 cucchiaio alla volta. Dopo averne aggiunto 1 cucchiaio, montare di nuovo il composto fino a quando la polvere è completamente incorporata e quindi testare la consistenza del prodotto sulla pelle. Aggiungere fino a un altro cucchiaio di polvere se lo si desidera,e assicurarsi di montare nuovamente il composto fino a quando non sarà completamente amalgamato.

NOTA: a questo punto si possono aggiungere gli oli essenziali (facoltativi). Iniziare con poche gocce dei propri oli essenziali preferiti, quindi montare fino a incorporarli completamente e poi testare il profumo del burro di sego per vedere se ne servono altri.

Passo 6: Versate il burro di sego in barattoli di vetro per la conservazione. Potete conservare il vostro burro per il corpo per un massimo di 5-6 mesi in un luogo buio e fresco. Assicuratevi di etichettare i barattoli.

Quando siete pronti a provare il vostro burro di sego per il corpo, tenete presente che una piccola quantità è sufficiente.

Nutrire la pelle con il burro per il corpo di sego

Prendersi cura di se stessi è importante quanto prendersi cura degli animali e del giardino. L'agricoltura è un lavoro duro e può essere difficile per il corpo. Ricordate che un po' di cura di se stessi può andare molto lontano e potete usare prodotti fatti in casa completamente naturali per aiutarvi.

Avete altri consigli per la cura di sé o prodotti naturali fai-da-te da consigliare a chi lavora in casa?

Inoltre, non dimenticate di dare un'occhiata ai prodotti per la cura della pelle di Emily Toup! Toups & Co. Organics: //toupsandco.com/ Assicuratevi di dare un'occhiata alla sezione dei suoi balsami di sego: adoro i suoi prodotti.

Altre idee per la cura della pelle fai da te:

  • Ricetta del balsamo per labbra al miele
  • Ricetta della crema per le mani fatta in casa
  • Ricetta del burro montato per il corpo

Louis Miller

Jeremy Cruz è un blogger appassionato e un avido decoratore di case proveniente dalla pittoresca campagna del New England. Con una forte affinità per il fascino rustico, il blog di Jeremy funge da rifugio per coloro che sognano di portare la serenità della vita contadina nelle loro case. Il suo amore per il collezionismo di brocche, in particolare quelle amate da abili scalpellini come Louis Miller, è evidente attraverso i suoi accattivanti post che fondono senza sforzo l'artigianato e l'estetica della fattoria. Il profondo apprezzamento di Jeremy per la bellezza semplice ma profonda che si trova nella natura e nel fatto a mano si riflette nel suo stile di scrittura unico. Attraverso il suo blog, aspira a ispirare i lettori a creare i propri santuari, traboccanti di animali da fattoria e collezioni accuratamente curate, che evocano un senso di tranquillità e nostalgia. Con ogni post, Jeremy mira a liberare il potenziale all'interno di ogni casa, trasformando gli spazi ordinari in ritiri straordinari che celebrano la bellezza del passato abbracciando le comodità del presente.