Recensione della custodia per oli essenziali Sew Grown

Louis Miller 20-10-2023
Louis Miller

Bustine Ziploc...

Questo è il contenitore in cui portavo i miei oli essenziali quando viaggiavo.

Guarda anche: Come conservare un anno di cibo per la vostra famiglia (senza sprechi e sovraccarichi)

La mia personalità gravita verso il " basta che sia fatto "Quindi, se posso scegliere, in genere preferisco la funzionalità ai fronzoli.

Ma in realtà le bustine Ziplock non sono poi così funzionali... Le bottiglie sbattono tra di loro, perdono e si agitano. E considerando quanto siano preziosi gli oli essenziali nella mia vita di oggi, ho pensato che fosse giunto il momento di dare loro un posto un po' meno scomodo in cui viaggiare.

Ho provato un paio di sacchetti di tela diversi, che hanno funzionato marginalmente bene, anche se di solito ho dovuto ingegnarmi per impacchettare gli oli, dato che non avevano molto spazio extra. Ed erano abbastanza, beh, noioso per quanto riguarda i colori e gli stili.

Così, quando Steffanie di Sew Grown mi ha contattato e si è offerta di inviarmi un paio di pochette agli oli essenziali da provare, ho colto al volo l'occasione! Ecco perché..;

I dettagli sulle pochette di oli essenziali Sew Grown

Quando trovo un prodotto superiore alle sue controparti prodotte in serie, e Se il prodotto proviene da una piccola azienda a conduzione familiare, per me è un vantaggio per tutti. E Sew Grown soddisfa entrambe le esigenze.

Ecco perché adoro la mia valigetta per gli oli essenziali:

  • I prodotti sono realizzati in America e sono caratterizzati da materiali di alta qualità e dall'intramontabile tessuto Liberty of London.
  • L'artigianato è eccellente e si vede che è stata posta estrema cura in ogni dettaglio della frizione.
  • È più spaziosa di molte borse di tela che ho provato, e le dimensioni più grandi sono adatte anche a bottiglie a rullo e ad alcuni spruzzatori.
  • Le stampe dei tessuti hanno un'atmosfera casalinga e si adattano perfettamente al mio stile casalingo.
  • La frizione più grande contiene 12 bottiglie di vetro (formato da 5 ml a 1 oz, compresi i flaconi spray alti fino a 4″).
  • La pochette portachiavi più piccola contiene 10 flaconi campione e un flacone roller sul fondo.
  • La valigetta di trasporto è imbottita e rinforzata per la sicurezza dell'olio e tiene saldamente le bottiglie in posizione grazie alle cinghie elastiche montate.

Come uso le mie borse da trasporto Sew Grown

La mia collezione di oli essenziali è diventata, um.... abbastanza grande Negli ultimi tre anni ho accumulato piccole scorte di oli dappertutto. Ecco come sto usando le mie custodie Sew Grown per tenere in ordine le mie bottigliette marroni:

  • Nella pochette più grande ho gli oli che uso più di frequente (lavanda, menta piperita, incenso, limone, ecc.). È sempre pronta all'uso ed è facile da mettere in valigia o nel bagaglio a mano quando sono in viaggio, così non esco mai di casa senza l'essenziale.

Nel portachiavi ho i miei oli più usati in flaconi più piccoli, che tengo in borsa e porto con me quando faccio commissioni, ecc. Nel portachiavi c'è anche un flacone a rullo, che riempio con l'intruglio che sto usando di più in quel momento ( Qualcuno vuole un repellente per insetti? ). Oppure, i flaconi campione sono ottimi anche per essere condivisi.

Guarda anche: Ricetta dei bagel fatti in casa

Vinci una pochette Sew Grown per i tuoi oli!

Giveaway chiuso. Congratulazioni alla vincitrice Joanee (jbeck44@.......)!

Divulgazione: mi è stato fornito un prodotto gratuito in cambio della stesura di questo post, tuttavia tutte le opinioni e i pensieri sono veri e accurati. In altre parole, sarei innamorata di queste clutch, anche se non me ne fossero state inviate un paio gratuitamente. 🙂

Louis Miller

Jeremy Cruz è un blogger appassionato e un avido decoratore di case proveniente dalla pittoresca campagna del New England. Con una forte affinità per il fascino rustico, il blog di Jeremy funge da rifugio per coloro che sognano di portare la serenità della vita contadina nelle loro case. Il suo amore per il collezionismo di brocche, in particolare quelle amate da abili scalpellini come Louis Miller, è evidente attraverso i suoi accattivanti post che fondono senza sforzo l'artigianato e l'estetica della fattoria. Il profondo apprezzamento di Jeremy per la bellezza semplice ma profonda che si trova nella natura e nel fatto a mano si riflette nel suo stile di scrittura unico. Attraverso il suo blog, aspira a ispirare i lettori a creare i propri santuari, traboccanti di animali da fattoria e collezioni accuratamente curate, che evocano un senso di tranquillità e nostalgia. Con ogni post, Jeremy mira a liberare il potenziale all'interno di ogni casa, trasformando gli spazi ordinari in ritiri straordinari che celebrano la bellezza del passato abbracciando le comodità del presente.