Come costruire un recinto per le galline

Louis Miller 13-10-2023
Louis Miller

Dopo tutti questi anni mi è ancora difficile rinunciare alle vendite di pulcini nei negozi di mangimi, non riesco a resistere all'impulso di portare a casa qualche nuovo esemplare.

Se è il primo anno che acquistate i pulcini del negozio di mangimi o i polli in generale, ci sono alcune cose fondamentali che dovrete sapere (per un aiuto in più, ascoltate l'episodio del Podcast "Come fare i polli per la prima volta").

Le nozioni di base da conoscere sono: cosa dare da mangiare ai polli (noi somministriamo una ricetta a base di cereali integrali e non OGM che potete trovare in Naturale: 40 ricette per animali e coltivazioni ), dove ospitarli e se saranno ruspanti o se avranno bisogno di un pollaio.

Perché costruire un recinto per le galline?

Tutti amano l'idea di polli liberi di razzolare, beccare, graffiare e catturare insetti, ma non sempre funziona così. I recinti per polli sono diventati la risposta per quelle situazioni in cui i polli liberi non sono un'opzione.

Perché costruire un pollaio:

  • I polli possono essere distruttivi per piante e giardini
  • Siete in città o avete un giardino piccolo
  • Protezione dai predatori
  • Contenimento: per tenere i polli nell'area desiderata.

Che cos'è un Chicken Run?

I recinti per le galline sono spazi recintati all'esterno del pollaio, che permettono alle galline di prendere aria fresca e di "correre". La maggior parte dei recinti per le galline sono collegati ai pollai (per saperne di più sui pollai, leggete la Guida per principianti ai pollai) in modo che possano entrare e uscire ogni volta che lo desiderano, ma non è necessario che lo siano.

È possibile costruire un trattore per polli, che è una sorta di pollaio portatile, che consente di proteggere e contenere i polli mentre usano il loro Chicken Power intorno alla casa. Un altro ottimo modo per utilizzare il pollaio per l'autosostentamento è quello di aggiungervi il cumulo di compost (potete vedere come abbiamo fatto in questo video di Youtube).

Costruire il pollaio

Prima di iniziare a costruire il recinto per le galline, ci sono diversi aspetti da prendere in considerazione. È necessario progettare un recinto per le galline che sia adatto alla propria situazione, perché ognuno ha un motivo diverso per aver bisogno di un recinto per le galline.

Cose da considerare quando si progetta il pollaio:

  1. Dimensione

    Le dimensioni del pollaio dipendono dal numero di polli che si intende inserire. Un buon punto di partenza è sapere quanti metri quadri di superficie si devono avere per ogni pollo. 10 piedi quadrati per pollo è una buona stima per iniziare.

  2. Razze di polli

    Quando si valuta l'altezza del recinto, occorre tenere conto del tipo di polli che si hanno. La maggior parte dei polli riesce a superare facilmente un recinto di 4 piedi, quindi molti consigliano un'altezza di 6 piedi Tenete presente che alcune razze sono note per volare oltre un recinto di due metri.

  3. Predatori

    Un'altra considerazione riguarda il tipo di predatori che si vuole tenere lontano dai polli. I piccoli predatori, come procioni e opossum, si arrampicano o scavano ( per evitare di scavare, interrare una sezione della recinzione Anche i cani randagi, i coyote e le volpi scavano, ma possono saltare una recinzione più corta. Gli uccelli, come i falchi e i gufi, possono essere un problema dall'alto e possono influenzare l'ampiezza della pista o determinare l'eventuale presenza di un tetto.

  4. Posto fisso o pista portatile

    Come ho già detto, i recinti per le galline possono essere un'area recintata fissa, ma non è necessario che lo siano. Se utilizzate una pista fissa, dovrete decidere se utilizzare una copertura del terreno. Le galline vi lasceranno solo sporcizia in un breve periodo di tempo (questo può diventare piuttosto disordinato). Se si utilizza un trattore per polli o un recinto mobile, il pavimento fangoso non è un problema e la pulizia non è un problema.

Pulizia del pollaio

Mantenere un pollaio pulito è importante per la salute dei polli. Il modo più semplice per avere un pollaio pulito è quello di avere un pavimento che possa essere rimosso e sostituito. La copertura può essere costituita da paglia, sabbia, trucioli di legno, ghiaia o da una miscela di tipi diversi. Nella scelta della copertura è necessario tenere conto dell'ambiente in cui ci si trova.

Il numero di polli, la quantità di spazio e il tipo di pavimentazione determineranno la frequenza di pulizia della gabbia. Con una pala o un forcone, percorrete il recinto delle galline e rimuovete le zone umide e il letame, quindi sostituitele con una nuova copertura.

Costruire un pollaio con Kathleen di Roots & Boots

Nel corso degli anni abbiamo perso più di un uccello a causa di una serie di predatori, quindi sono entusiasta di dare il benvenuto nel blog a Kathleen di Roots & Boots: vi piaceranno i suoi consigli pratici e il suo tutorial dettagliato per costruire un pollaio tutto vostro!

Se avete allevato polli per un po' di tempo...

...Poi sono sicuro che conoscete lo strazio di allevare i pulcini fino all'età adulta, per poi vederli catturati da un predatore proprio quando hanno iniziato a deporre le uova.

La perdita anche di pochi polli di un piccolo allevamento da cortile è sufficiente a rendere qualsiasi abitante della casa triste, arrabbiato e determinato a superare in astuzia questi astuti predatori!

In più di quattro anni di allevamento di polli da cortile, abbiamo scoperto serpenti, un opossum e un procione. nel nostro pollaio Abbiamo avuto problemi anche con volpi e falchi.

La nostra tenuta di tre acri si trova in cima a una collina con pochi alberi e i falchi sono sicuramente il nostro peggior predatore.

Almeno loro erano .

Dopo che i falchi se ne sono andati con un altro delle nostre galline ruspanti, siamo stati costretti a tenere le ragazze rinchiuse nel loro pollaio per un certo periodo di tempo, mentre valutavamo le opzioni.

Alla fine abbiamo scelto di costruire un semplice recinto per le galline, realizzando anche il nostro cancello! Sono felice di poter affermare che in oltre un anno di vita del nostro recinto per le galline non abbiamo avuto alcun problema con i falchi, evviva!

Ecco come abbiamo fatto...

Come costruire un recinto per le galline

Forniture

  • Pali di legno da 4 "x8' O mezzi pali/pali da giardino O pali a T da 7'.
  • Recinzione a filo saldato 2×4 14 GA O 8-10 GA
  • Fascette per cerniere
  • Graffette di rete per pollame "¾" (come questa)
  • Filo metallico
  • Facoltativo, ma consigliato: tela da ferramenta O un robusto materiale metallico per recinzioni con aperture da ½" a ¼" (altre opzioni sono il filo di ferro per polli con piccole aperture o la recinzione per conigli. NON usare il normale filo di ferro per polli).
  • Opzionale: recinzione tonda per cervi C flex 80 per impieghi gravosi
  • Cancello (o materiale per costruirne uno; vedi sotto)

Strumenti

  • Metro a nastro
  • Scavatore di pozzetti o battipalo (come questo)
  • Manomissione
  • Pinze
  • Pinze per filo metallico
  • Martello

Passi per costruire un recinto per le galline

1. Determinare le dimensioni della pista.

Abbiamo scelto di avvolgere il nostro percorso attorno a due lati di un orto esistente per tre motivi:

  • Il pollaio si trovava già vicino al giardino.
  • Il giardino era già recintato con una rete metallica per tenere lontani i cervi.
  • Contavamo sul vantaggio del controllo degli insetti in giardino.

Alcune considerazioni:

  • Per proteggersi dai falchi, una buona larghezza della pista è di circa un metro e mezzo. Anche quando la pista è lasciata scoperta, un falco non atterrerà in uno spazio così stretto.
  • Assicuratevi di prevedere uno spazio per un cancello!
  • Assicuratevi che il vostro pollaio sia in pari con un lato del recinto.

2. Scegliere i materiali.

La recinzione esistente intorno al nostro orto era costituita da pali di legno 4×8 e da una recinzione in filo metallico saldato 2×4 14 GA. Abbiamo scelto di utilizzare la stessa recinzione per il pollaio, con pali a T per i supporti aggiuntivi.

Se state costruendo un pollaio da zero, scegliete il materiale più adatto alle vostre esigenze.

Nota: Il normale filo di ferro per polli non tiene lontani i predatori. Purtroppo, nemmeno la recinzione in filo saldato 14 GA del nostro pollaio ha tenuto lontani i procioni, che possono passare attraverso le aperture e uccidere un pollo.

La soluzione è aggiungere una striscia di panno per ferramenta (o una sorta di recinzione metallica con fori molto piccoli, non più grandi di ½") lungo il fondo della pista. T In teoria, si potrebbe costruire l'intero percorso con il tessuto per ferramenta, ma è piuttosto costoso. Un'opzione più economica è quella di costruire un percorso per galline con un materiale meno costoso e utilizzare il tessuto per ferramenta lungo la parte inferiore del percorso.

3. Distanziare i pali ogni due metri circa.

  • Per i pali di legno da 8', utilizzare una scavatrice per pali per scavare una buca da 2'.
  • Posizionare il palo nella buca, riempirla di terra e riempirla con un tamper.
  • Per i pali a T da 7', martellare con un cacciapali a T o con un martello.

Nota: La nostra pista è larga 4′ sul lato lungo e 5′ sul lato corto (dove si trova il cancello). Il cancello è di 3′. Questo ha richiesto due pali in più per il montaggio del cancello, distanziati di circa 1′ dai lati della pista (vedi le istruzioni per il cancello qui sotto).

4. Stendere la recinzione.

  • Stendetelo lungo tutto il percorso che avete creato con i pali.
  • Assicuratevi di stenderlo completamente davanti alla stalla.

5. Fissare la recinzione ai pali.

  • Prima di fissare i pali, assicurarsi che la recinzione sia a livello del suolo lungo tutto il percorso. Per una maggiore sicurezza contro i predatori che scavano, fate una trincea e interrate la recinzione a circa 15-12 centimetri di profondità.
  • Quando la recinzione è posizionata correttamente, avvolgere un'estremità intorno al primo palo e utilizzare delle fascette per tenerla in posizione.
  • Tirate la recinzione lungo il resto dei pali e avvolgete l'altra estremità intorno all'ultimo palo, fissandola con fascette. Abbiamo scelto di lasciare le fascette fissate in modo permanente per una maggiore stabilità.
  • Verificate che la posizione della recinzione sia soddisfacente per tutto il percorso.
  • Utilizzate punti metallici da pollame da 3/4" per fissare la recinzione ai pali di legno o pezzi di filo metallico da attaccare ai pali a T.

6. Applicare il panno per la ferramenta (facoltativo, ma consigliato).

Per una maggiore protezione, fissate un telo da ferramenta o una recinzione simile lungo la parte inferiore della recinzione.

Nota: La maggior parte dei predatori che riescono a passare attraverso le recinzioni normali per catturare un pollo, attaccheranno di notte. Se volete evitare il costo della tela da ferramenta, un'altra opzione è quella di chiudere i polli nel pollaio di notte.

7. Ritagliare un'apertura per la casetta.

  • Utilizzate le cesoie per tagliare un'apertura nella recinzione.
  • Utilizzate filo di ferro e punti metallici per fissare il recinto alla stalla, come nel punto #5.

8. Facoltativo: coprire la corsa.

Per scoraggiare i predatori che si arrampicano, coprite la pista con una robusta recinzione per cervi C flex 80 e fissatela con fascette.

9. Costruire (o acquistare) e installare un cancello.

Come costruire un cancello per pollaio

Ci sono molti modi per costruire un cancello: ecco come abbiamo costruito quello qui raffigurato...

Forniture

  • (2) 2x4 da 6'
  • (3) 3' 2x4*
  • (1) 1×4 da inserire in diagonale attraverso il cancello
  • Viti da 2″ a 3″ per fissare il telaio in legno
  • Viti-1/2″ per le staffe a L
  • Materiale di recinzione adatto al telaio del cancello in legno
  • (8) staffe a L
  • (3) cerniere per cancelli (come questa)
  • (1) chiusura
  • Facoltativo: strisce di protezione dalle intemperie o imbottitura simile

*Ricordate di fare in modo che il cancello sia abbastanza grande da poter ospitare una carriola o qualsiasi altro attrezzo che dovrete usare all'interno del percorso. Il nostro cancello è largo 3'.

Strumenti

  • Metro a nastro
  • Sega circolare
  • Trapano con punta per viti
  • Martello
  • Pinze per filo metallico

Istruzioni:

1. Misurare, segnare e tagliare le 2x4 per il telaio del cancello.

2. Collegare i tre 2x4 più corti ai 2 2x4 più lunghi con viti per legno da 2″ a 3" inserite ad angolo.

3. Fissare otto staffe a L per dare maggiore stabilità al cancello. Col senno di poi, mio marito consiglia di rinforzare ogni angolo, il che richiede otto staffe.

4. Misurare, segnare e tagliare l'1×4 in modo che si adatti diagonalmente al cancello dall'alto verso il basso. Fissarlo al telaio del cancello con viti da 1/2″ (una in alto, una in basso e una al centro).

5. Appendere il cancello con tre cerniere a scelta.

Guarda anche: Devo per forza avere un gallo?

6. Fissare una scelta di chiusura all'esterno del cancello. La nostra chiusura è simile a questa. Potrebbe essere necessario aggiungere un piccolo pezzo di legno per sostenere la chiusura.

7. Tagliare con una tronchesina una piccola apertura accanto alla chiusura. In questo modo sarà possibile azionare il chiavistello dall'interno della corsa.

Guarda anche: Ricetta della torta di zucca: fatta con il miele

8. È un po' da montanari, ma abbiamo usato quello che avevamo a portata di mano - strisce di tessuto fissate con fascette - per rivestire i bordi taglienti dell'apertura nel filo. Questo protegge le nostre mani dai graffi!

Ed ecco fatto! Siamo molto soddisfatti del nostro semplice pollaio.

Quali sono i predatori che causano più problemi ai vostri polli da cortile? Come proteggete il vostro gregge? Avete provato a costruire un pollaio?

Kathleen Henderson è la mentore della vita naturale che sta dietro a Roots & Boots e la creatrice del nuovissimo Piano alimentare della famiglia Real Food che sta ottenendo valutazioni a 5 stelle nelle cucine di tutto il Paese e che, sì, richiede molte uova fresche di fattoria.

Maggiori informazioni sull'allevamento dei polli:

  • Ricetta del mangime per polli fatto in casa
  • Devo vaccinare i miei pulcini?
  • Erbe per le cassette di nidificazione delle galline
  • 6 strategie per il controllo delle mosche nel pollaio

Louis Miller

Jeremy Cruz è un blogger appassionato e un avido decoratore di case proveniente dalla pittoresca campagna del New England. Con una forte affinità per il fascino rustico, il blog di Jeremy funge da rifugio per coloro che sognano di portare la serenità della vita contadina nelle loro case. Il suo amore per il collezionismo di brocche, in particolare quelle amate da abili scalpellini come Louis Miller, è evidente attraverso i suoi accattivanti post che fondono senza sforzo l'artigianato e l'estetica della fattoria. Il profondo apprezzamento di Jeremy per la bellezza semplice ma profonda che si trova nella natura e nel fatto a mano si riflette nel suo stile di scrittura unico. Attraverso il suo blog, aspira a ispirare i lettori a creare i propri santuari, traboccanti di animali da fattoria e collezioni accuratamente curate, che evocano un senso di tranquillità e nostalgia. Con ogni post, Jeremy mira a liberare il potenziale all'interno di ogni casa, trasformando gli spazi ordinari in ritiri straordinari che celebrano la bellezza del passato abbracciando le comodità del presente.