Come conservare i mangimi per animali

Louis Miller 02-10-2023
Louis Miller

Non è un segreto che la parte dell'homesteading che mi entusiasma di più è avere tutti gli animali in giro.

L'aggiunta di bestiame, grande o piccolo che sia, è di solito un grande passo avanti nel cammino verso l'autosufficienza. Quando decidete quale sia il bestiame giusto per la vostra fattoria, dovete ovviamente considerare quanto spazio avete per gli animali che avete scelto, ma Un altro aspetto importante che spesso viene trascurato è lo spazio a disposizione per conservare il mangime degli animali.

Per ogni specie di animale che si aggiunge alla vostra fattoria, si aggiunge un nuovo mangime alle vostre scorte. Invece di lasciare i sacchi di mangime all'aperto, dovreste considerare la quantità di spazio che potete mettere a disposizione per i contenitori di mangime. I contenitori per la conservazione del mangime sono importantissimi, perché proteggono il mangime dalle intemperie, tengono lontani i parassiti indesiderati e organizzano le scorte di mangime.

Credetemi, non è divertente trovare del mangime dall'odore rancido o dei topi che fanno uno spuntino quando si apre il sacchetto del mangime. Esistono diverse opzioni di stoccaggio del mangime per animali, ma prima di acquistarne o costruirne una, considerate quanto segue:

  1. Quanti animali si nutrono?

    Determinare il numero di animali da nutrire (soprattutto quelli che utilizzano lo stesso tipo di mangime) vi aiuterà a capire quanto mangime dovrete immagazzinare alla volta.

  2. Acquistate in grandi quantità o su piccola scala?

    Un'area o un contenitore di grandi dimensioni può non essere necessario se si conserva il mangime per 3 galline ovaiole, mentre se si acquista mangime sfuso per 50 polli da carne, potrebbe essere necessaria una soluzione di stoccaggio più grande.

  3. Quanti mangimi diversi acquisterete?

    Dovrete stabilire quanti tipi diversi di mangime saranno conservati per ogni specie di animale della vostra fattoria. Probabilmente avrete bisogno di un contenitore diverso per ciascuno di essi.

Una volta determinata la quantità di mangime e il numero di mangimi diversi da conservare, si può iniziare a cercare i contenitori giusti per la conservazione dei mangimi.

Come conservare il mangime per animali (senza roditori)

Ricordate che, idealmente, i contenitori per la conservazione degli alimenti per animali serviranno a mantenere gli alimenti asciutti e al riparo dai parassiti. Quando si scelgono i contenitori per la conservazione dei mangimi, le dimensioni e il materiale dipendono dalla quantità di mangime da conservare e dall'area in cui saranno collocati.

Idee comuni per la conservazione dei mangimi

Opzione n. 1: un vecchio congelatore a cassettoni

Se avete lo spazio per tenere un vecchio congelatore a cassapanca, questa è davvero un'ottima idea per conservare il mangime. Si tratta di un contenitore ermetico che tiene lontani i roditori dal mangime, ma a seconda delle dimensioni può essere pesante se dovete spostarlo.

Questo è un ottimo modo per riutilizzare un vecchio congelatore a cassettoni, magari rotto in modo irreparabile, come congelatore vero e proprio. Invece di andare in discarica con un elettrodomestico così grande, potete semplicemente riutilizzarlo per contenere il mangime per gli animali. È un perfetto vantaggio sia per l'ambiente ( gli esseri umani buttano già troppe cose ) e per il vostro veicolo/corpo/tempo, dato che non dovrete trovare un modo per trascinare un congelatore ingombrante alla discarica.

Opzione 2: Cestino in metallo

I bidoni della spazzatura in metallo sono stati utilizzati per anni come contenitori per il cibo degli animali perché sono completamente in metallo e i roditori fanno più fatica a entrare. Si tratta di contenitori molto robusti, ma se lasciati all'aria aperta nel tempo, si arrugginiscono e lasciano entrare l'umidità.

Per evitare la ruggine, quindi, conservate questi tipi di contenitori per il mangime in un'area protetta dalle intemperie. Dovrete anche trovare un modo per evitare che roditori e parassiti spostino il coperchio per entrare dall'alto.

Opzione 3: Cestino grande a ribalta

Questi cestini sono realizzati in plastica pesante e si trovano in quasi tutti i negozi. Sono dotati di ruote, quindi se si ha bisogno di spostarli si può fare facilmente. Il coperchio di solito non è estremamente stretto, quindi l'umidità e i roditori potrebbero essere in grado di accedere al mangime nel corso del tempo.

Opzione 4: Secchi di plastica per alimenti con coperchio

Se non avete intenzione di conservare una tonnellata di cibo alla volta, un secchio per alimenti con un coperchio a tenuta intelligente potrebbe essere un'ottima opzione per voi. Il secchio con il coperchio crea una tenuta ermetica che è priva di umidità e roditori. Nel corso del tempo, dovrete controllare che la plastica sia ancora in buone condizioni per evitare che i roditori possano masticarla. Questi secchi sono facili da spostare, ma dovranno essere conservati fuoridi raggiungere gli animali più grandi, perché possono essere rovesciati.

Opzione #5: Fusto metallico da 55 galloni

Si tratta di grandi fusti metallici normalmente utilizzati per il trasporto di grandi quantità di liquidi (come l'olio). I coperchi sono ermetici e, essendo in metallo, i roditori non possono rosicchiarne alcuna parte. Lo svantaggio di questi fusti è che sono grandi, quindi il fondo può essere difficile da raggiungere e quando sono pieni possono essere pesanti.

Se ne acquistate di usati, online o da qualcuno della vostra comunità, assicuratevi che siano di tipo alimentare e che non contengano sostanze chimiche/tossiche che potrebbero essere assorbite dal mangime del bestiame.

Opzione #6: Fusto grande in plastica per alimenti

Questi fusti sono solitamente utilizzati per contenere liquidi (come il succo di frutta), ma ne esistono molte versioni diverse. Questi fusti in plastica per alimenti possono essere dotati di diversi tipi di coperchi e sono disponibili in varie dimensioni. Sono impermeabili e la plastica è abbastanza spessa da impedire ai roditori di masticarla. A seconda delle dimensioni, possono diventare pesanti quando vengono riempiti.con il mangime.

Se ne acquistate di usati, online o da qualcuno della vostra comunità, assicuratevi che siano di tipo alimentare e che non contengano sostanze chimiche/tossiche che potrebbero essere assorbite dal mangime del bestiame.

Anche se il mangime viene conservato in un contenitore, è comunque una buona idea tenere i contenitori in un capannone coperto o in una stanza per il mangime. In questo modo il mangime sarà sempre al riparo dalle intemperie e gli animali furtivi non continueranno a cercare di entrare nei vostri contenitori.

Guarda anche: 20+ ricette di repellenti per insetti fatti in casa

Dove trovare i contenitori per la conservazione dei mangimi

Una volta che si ha un'idea del tipo di contenitore in cui conservare il mangime, è necessario trovare i contenitori da utilizzare. Le opzioni di stoccaggio di tutti i giorni, come i bidoni della spazzatura, si trovano facilmente nei negozi locali, mentre per i congelatori e i fusti più grandi potrebbe essere necessaria una ricerca un po' più approfondita.

Luoghi in cui cercare i contenitori per la conservazione degli alimenti per animali:

Negozi locali:

I negozi locali sono un buon punto di partenza per la ricerca di articoli di uso quotidiano, come grandi bidoni della spazzatura. Alcuni negozi di forniture per mangimi possono anche avere fusti più grandi da vendere come contenitori specifici per la conservazione dei mangimi. Spesso, se chiedete in giro al vostro mulino locale, potete trovare qualcuno che vi aiuti con informazioni sulla posizione.

Guarda anche: Come testare la vitalità dei semi
  • Mangimifici locali
  • Negozi di ferramenta

Internet:

Internet è un buon posto per cercare fusti di grandi dimensioni, vecchi congelatori a cassetta o secchi di plastica per uso alimentare se non li trovate nella vostra zona. Facebook, Marketplace e Craigslist sono i luoghi da cui partirei per trovare un prezzo più basso per i contenitori più grandi. Se non avete molta fortuna, potete sempre ordinare un fusto da un sito web di attrezzature, ma questo può essere un po' costoso.

  • Mercato di Facebook
  • Craigslist
  • Siti web di attrezzature
  • True Leaf Market (è qui che mi piace rifornirmi di secchi da 5 galloni per uso alimentare e i loro coperchi a tenuta intelligente rendono semplicissimo entrare e uscire dai secchi).

Nota: Quando vi rifornite di contenitori più grandi, chiedete se sono stati usati in precedenza e cosa vi è stato conservato. Assicuratevi che siano stati usati in precedenza per prodotti sicuri per gli alimenti e non per sostanze chimiche/tossine che potrebbero danneggiare il vostro bestiame e/o voi.

Conservate i vostri mangimi in contenitori di buona qualità?

L'uso di contenitori di buona qualità per conservare il mangime può aiutare a prevenire il deterioramento del mangime a causa dell'esposizione agli elementi, nonché a controllare i parassiti e a mantenere il mangime organizzato. È possibile acquistare il mangime all'ingrosso o su scala ridotta e avere comunque molte opzioni diverse di contenitori per mangimi tra cui scegliere.

Prima di acquistare i contenitori, ricordate di prendere in considerazione lo spazio di cui disponete e il numero di mangimi diversi da conservare. Disponete già di un sistema di stoccaggio dei mangimi?

Ulteriori informazioni sui mangimi per il bestiame:

  • 20 modi per risparmiare sui mangimi per polli
  • Lo scoop sull'alimentazione del bestiame con kelp
  • Ricetta del mangime per polli fatto in casa
  • Libro naturale (40+ ricette naturali per animali)

Louis Miller

Jeremy Cruz è un blogger appassionato e un avido decoratore di case proveniente dalla pittoresca campagna del New England. Con una forte affinità per il fascino rustico, il blog di Jeremy funge da rifugio per coloro che sognano di portare la serenità della vita contadina nelle loro case. Il suo amore per il collezionismo di brocche, in particolare quelle amate da abili scalpellini come Louis Miller, è evidente attraverso i suoi accattivanti post che fondono senza sforzo l'artigianato e l'estetica della fattoria. Il profondo apprezzamento di Jeremy per la bellezza semplice ma profonda che si trova nella natura e nel fatto a mano si riflette nel suo stile di scrittura unico. Attraverso il suo blog, aspira a ispirare i lettori a creare i propri santuari, traboccanti di animali da fattoria e collezioni accuratamente curate, che evocano un senso di tranquillità e nostalgia. Con ogni post, Jeremy mira a liberare il potenziale all'interno di ogni casa, trasformando gli spazi ordinari in ritiri straordinari che celebrano la bellezza del passato abbracciando le comodità del presente.