Inscatolare la zucca: il modo più semplice

Louis Miller 20-10-2023
Louis Miller

Non ho la pretesa di avere il pollice verde...

Ma posso coltivare un bel po' di zucche.

Ok... Ok. Le zucche sono piuttosto facili da coltivare, quindi non impressionatevi troppo... Ma comunque... sfrutterò appieno i miei diritti di vanto.

Quest'anno ho messo una manciata di semi di zucca nel mio letto di hugelkultur, per vedere cosa sarebbe successo (se vi state chiedendo "hugel-whaaaa??", leggete questo post). L'anno scorso, il mio viaggio inaugurale come giardiniere di hugelkultur è stato un completo e totale fallimento. Ma, da testarda contadina quale sono, ho deciso di fare un altro tentativo, dopo aver applicato una generosa quantità di letame vecchio, ovviamente. (Perché il letame aggiusta tutto).

A quanto pare, i semi hanno gradito l'intera hugulkultur-thang e hanno prosperato. Mi sono ritrovata con una dozzina di zucche felici da un piccolo angolo del mio giardino.

Ho conservato un paio di zucche più piccole per adornare il tavolo della mia sala da pranzo (perché sono così carine) e mi sono messa al lavoro per conservare le altre. Negli anni passati, ho cotto le zucche (usando il mio metodo salva-dita e senza fronzoli), le ho frullate e ho messo la purea in sacchetti da freezer da un litro. Ma onestamente? Quest'anno temevo il processo...

Non mi piace il metodo di congelare la zucca in un sacchetto perché:

a) È disordinato inserire la purea di zucca nel sacchetto e si spreca molta zucca quando si cerca di rimuoverla.

b) Occupa spazio prezioso nel congelatore.

c) Sono una frana nel ricordarmi di scongelare le cose prima che mi servano, quindi avere dei vasetti pronti all'istante mi rende superfelice. (È lo stesso motivo per cui conservo il mio brodo di manzo invece di congelarlo).

Guarda anche: Come cucinare la bistecca rotonda

Pertanto, potete immaginare la mia gioia da homesteader quando mi accorgo che si può davvero inscatolare la zucca Ci sono solo alcune regole da seguire:

Le regole dell'inscatolamento della zucca

1) Se avete intenzione di inscatolare la zucca, dovete, dovete, dovete usare una pentola a pressione... -Lo so, l'inscatolamento a pressione sembra più spaventoso di quello a bagnomaria, ma è assolutamente indispensabile visto che la zucca è un alimento a bassa acidità. E se seguite il mio tutorial per l'inscatolamento a pressione, è facilissimo (non ci sono nemmeno esplosioni).

2) È una seccatura, ma non si può conservare la purea di zucca -Si possono mettere in scatola solo i cubetti di zucca ( Santo cielo... ci sono un sacco di "lattine" in questa frase Secondo il Centro Nazionale per la Conservazione Domestica degli Alimenti, " Non disponiamo di indicazioni adeguatamente studiate per l'inscatolamento del purè o della purea di zucca o della zucca invernale, o del burro di zucca. ." Quindi sì, questa è un'area in cui io non Lo stesso vale per l'inscatolamento dei fagioli fritti, motivo per cui mi limito a inscatolare i fagioli interi e a schiacciarli dopo aver aperto i barattoli.

Quindi prometti di seguire le regole? Ok, allora condividerò la ricetta. 🙂

Inscatolare la zucca in modo semplice

(questo post contiene link di affiliazione)

È necessario:

  • Zucche a forma di torta
  • Acqua
  • Una pentola a pressione (dove acquistarla)
  • Barattoli - (acquistateli nel vostro negozio di fiducia, oppure acquistateli online qui) ( Provate i miei coperchi preferiti per le conserve, per saperne di più sui coperchi FOR JARS: //theprairiehomestead.com/forjars (usate il codice PURPOSE10 per uno sconto del 10%))
  • Il mio tutorial sulle conserve a pressione

;

Primo obiettivo: tagliare le zucche a cubetti. Questa è la parte più "difficile" di tutto il processo, soprattutto perché non si può usare il mio suggerimento veloce per fare la purea di zucca (perché abbiamo bisogno che la zucca rimanga cruda e non diventi troppo morbida). Ma non temete, è comunque fattibile. Ecco come ho fatto io:

Tagliate il gambo come se steste per intagliare una lanterna.

Tagliare la zucca in quattro o cinque spicchi.

Con un cucchiaio, raschiare le interiora della zucca.

Sbucciate la zucca: per fortuna il mio pelaverdure ha funzionato. Tuttavia, se avete a che fare con zucche dalla scorza molto dura, potreste aver bisogno di un coltello affilato per rimuovere la buccia. Attenzione alle dita!

Tagliare la zucca sbucciata a cubetti di circa un centimetro.

Mettere i cubetti in una pentola grande e coprire con acqua.

Far bollire per 2 minuti, quindi mettere i cubetti di zucca nei barattoli caldi (evitando di schiacciare i cubetti il più possibile).

Coprire i cubetti di zucca con il liquido di cottura caldo rimasto, lasciando un centimetro di spazio per la testa.

Aggiungete i coperchi e gli anelli e metteteli nella vostra pentola a pressione. Lavorate i barattoli da un quarto per 90 minuti a 15 libbre di pressione. Lavorate i barattoli da una pinta per 55 minuti a 15 libbre di pressione.

(Avete bisogno di maggiori dettagli sulle conserve a pressione? Ci penso io!).

Quando si è pronti a preparare la purea di zucca, basta aprire un barattolo, filtrare il liquido e schiacciare! Ho scoperto che un barattolo di zucca sgocciolata e schiacciata mi ha dato circa 2-3 tazze di purea.

Vedo molte torte di zucca nel mio futuro...

Note di cucina:

  • Lo scopo di far bollire i cubetti di zucca per due minuti è solo quello di riscaldarli, non di cuocerli completamente.
  • Fate molta attenzione a non schiacciare troppo i cubetti mentre riempite i vasetti (un po' di schiacciamento va bene, ma non vogliamo che l'intero vasetto diventi una purea).
  • Evitate di usare zucche da intaglio: il sapore e la consistenza non sono gli stessi di una buona zucca da crostata vecchio stile.
  • Coltivo queste zucche da torta Winter Luxury Heirloom da diversi anni e sono le mie preferite in assoluto!
  • Se avete bisogno di una favolosa torta di zucca speziata, preparatela voi stessi!
  • Oppure, utilizzate la vostra purea appena inscatolata per il frullato alla torta di zucca o per il pane di zucca all'acero e miele.
Stampa

Inscatolare la zucca: il modo più semplice

Ingredienti

  • Zucche a forma di torta
  • Acqua
  • Una pentola a pressione
  • Barattoli in muratura
Modalità Cook Impedisce che lo schermo si oscuri

Istruzioni

  1. Per prima cosa, tagliate il gambo come se steste per intagliare una zucca. Poi tagliate la zucca in quattro o cinque spicchi. Usate un cucchiaio per raschiare le interiora della zucca. Sbucciate la zucca. Per fortuna il mio pelaverdure ha funzionato. Tuttavia, se avete a che fare con zucche con una scorza molto dura, potreste aver bisogno di un coltello affilato per rimuovere la buccia.Tagliare la zucca sbucciata a cubetti di circa un centimetro.
  2. Mettere i cubetti in una pentola grande e coprire con acqua.
  3. Far bollire per 2 minuti, quindi mettere i cubetti di zucca nei barattoli caldi (evitando di schiacciare i cubetti il più possibile).
  4. Coprire i cubetti di zucca con il liquido di cottura caldo rimasto, lasciando un centimetro di spazio per la testa.
  5. Aggiungete i coperchi e gli anelli e metteteli nella vostra pentola a pressione. Lavorate i barattoli da un quarto per 90 minuti a 15 libbre di pressione. Lavorate i barattoli da una pinta per 55 minuti a 15 libbre di pressione.

Note

Quando si è pronti a preparare la purea di zucca, è sufficiente aprire un barattolo, scolare il liquido e schiacciarlo: ho scoperto che un barattolo di zucca scolata e schiacciata mi ha dato circa 2-3 tazze di purea.

Guarda anche: 10 motivi per cui la vostra mucca da latte potrebbe essere in crisi

Altre ricette di conserve:

  • Conservazione delle pesche con miele e cannella
  • Inscatolare la carne: un tutorial
  • Inscatolare i peperoni: un tutorial
  • Rivelati i segreti dell'inscatolamento: imparare a inscatolare gli alimenti

Louis Miller

Jeremy Cruz è un blogger appassionato e un avido decoratore di case proveniente dalla pittoresca campagna del New England. Con una forte affinità per il fascino rustico, il blog di Jeremy funge da rifugio per coloro che sognano di portare la serenità della vita contadina nelle loro case. Il suo amore per il collezionismo di brocche, in particolare quelle amate da abili scalpellini come Louis Miller, è evidente attraverso i suoi accattivanti post che fondono senza sforzo l'artigianato e l'estetica della fattoria. Il profondo apprezzamento di Jeremy per la bellezza semplice ma profonda che si trova nella natura e nel fatto a mano si riflette nel suo stile di scrittura unico. Attraverso il suo blog, aspira a ispirare i lettori a creare i propri santuari, traboccanti di animali da fattoria e collezioni accuratamente curate, che evocano un senso di tranquillità e nostalgia. Con ogni post, Jeremy mira a liberare il potenziale all'interno di ogni casa, trasformando gli spazi ordinari in ritiri straordinari che celebrano la bellezza del passato abbracciando le comodità del presente.